Arance al Fior d’Agno Carlotto

Arance al Fior d’Agno Carlotto

Preparazione
Questo soave liquore da dessert, può essere ulteriormente apprezzato in inverno, e cioè nella stagione delle arance. Dopo aver quindi lavato con cura una o due arance (o Tarocchi), tagliarle longitudinalmente, porle su un piatto liscio senza sovrapporle, e spruzzare il FIOR D’AGNO. Lasciare riposare il tutto per 5-10 minuti e servire successivamente in porzioni individuali di 2/3 fettine ognuna bagnandole con il liquore utilizzato precedentemente. A preferenza, potrà essere aggiunto dello zucchero poco dopo l’aver irrorato di FIOR D’AGNO.
* È un semplice dessert che talvolta può sostituire la frutta. Inoltre, il presentarle complete di buccia, sarà un tocco di eleganza in più.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.