Le Contaminazioni di Carlotto

Per tutto l'anno

Le Contaminazioni di Carlotto

#Carlotto100: contaminazioni all’insegna del gusto e del territorio
Locali e scuole coinvolti nella promozione di attività e un menu in continua evoluzione

Partito in modo spontaneo, il progetto che prende il nome di “Contaminazioni di Carlotto” è divenuto in pochi mesi l’occasione ideale per rinvigorire una rete locale che, grazie anche a energie giovani, si sta trasformando in un potente veicolo di promozione non solo per i prodotti Carlotto, ma per un intero indotto territoriale che ruota attorno all’enogastronomia.

 

A dare vita all’iniziativa ci hanno pensato alcuni locali della valle dell’Agno con le proprie rielaborazioni di cocktails, piatti, dolci e gelati a base dei liquori Carlotto. Ne è uscito così un ricco menu che sarà possibile degustare spostandosi da un locale all’altro, scoprendovi dietro la passione e la ricerca che gli autori hanno saputo infondere nelle ricettazioni dedicate. Ai cocktails pre e after dinner si affiancano infatti dolci, digestivi, gelati, antipasti, primi e secondi piatti e persino un’originale pizza. Il progetto è inoltre in continuo divenire e nel corso dell’anno potranno aggiungersi anche nuove proposte per accontentare anche i palati più curiosi e ricercati.

 

Ai locali si affiancano poi il Liceo Artistico “U. Boccioni” di Valdagno che vede impegnate alcune classi nell’elaborazione del progetto grafico per un’etichetta dedicata, mentre gli studenti dell’Istituto Alberghiero “P. Artusi” di Recoaro Terme e del CFP, Scuola di Formazione Professionale, di Trissino sono già all’opera per creare prodotti dolciari, piatti e cocktails a base dei liquori Carlotto che saranno proposti nel corso dell’anno all’interno degli eventi inseriti nel programma #Carlotto100.

 

Il menù che darà voce a queste bellissime contaminazioni conterrà anche, con la collaborazione del comune di Valdagno, una mappa che consentirà al fruitore di percorrere la strada del gusto tra le vie del centro storico del paese ma non solo, sconfinando verso Cornedo Vicentino o a nord verso Recoaro Terme, tante sono le collaborazioni nate spontaneamente. Nella Valdagno storica e nella città sociale, presso i punti storici e culturali di interesse l’utente potrà anche, tramite l’applicazione dedicata, ripercorrere un viaggio fatto di racconti e testimonianze storiche e architettoniche.

 

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.